Terza copia del gelo

 12,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

Sarà stato il tuo modo
un po’ strascicato
con dolcezza
di chiamarmi Stefano
come fossi rimasto indietro…

Stefano Simoncelli è nato nel 1950 a Cesenatico, dove vive. È stato redattore e ideatore con Ferruccio Benzoni e Walter Valeri di «Sul Porto», una rivista di letteratura e politica che catturò negli anni Settanta l’attenzione e la collaborazione di poeti come Pasolini, Bertolucci, Caproni, Sereni, Fortini, Raboni e Giudici. Nel 1981, con la raccolta Via dei Platani (edita da Guanda con la presentazione di Raboni e Fortini), ha vinto il Premio Internazionale Mondello Opera Prima. Nel 1989, è uscito il libro Poesie d’avventura nella collana Gli Spilli, diretta da Enzo Siciliano e edita da Gremese. Nel 2004 ha pubblicato con Pequod la raccolta Giocavo all’ala (Premio Gozzano) e nel 2006 (sempre per Pequod) La rissa degli angeli. Recentemente sono uscite tre plaquettes: Stazione remota (Quaderni di Orfeo), Le visite di nessuno (Il ragazzo innocuo) e Ho ripreso a fumare (Due Lire).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Terza copia del gelo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *