Il poeta delle porte sfondate

 16,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

“La mia vita sta passando come un treno in corsa, così velocemente che non distinguo le stazioni (…)”.
Una vita come tante, con gli eccessi della giovinezza, gli amici, gli amori, i problemi sul lavoro, i viaggi; e, come tante, oltre ai periodi diffi cili, in momenti inaspettati arriva lo straordinario, quello che non avresti mai pensato potesse accadere anche a te. È una bellissima storia d’amore quella che Roberto Rovaldi racconta in questo suo terzo romanzo, un amore che riesce a cambiare il corso di una intera esistenza e quindi anche a non lasciare tristezza o rimpianti dopo la sua fine.
Attraverso le piccole grandi avventure della quotidianità e quelle più impegnative in luoghi lontani, avvolti da un magico misticismo sciamanico, il “poeta delle porte sfondate” percorre le pagine di questo libro nello stesso modo in cui cammina, incessantemente, per le strade del mondo, e come un pubblico banditore dei tempi passati, o forse come un menestrello, ci narra la sua storia.

Roberto Rovaldi è nato a Nurtingen, in Germania, nel 1966, e vive a Senigallia. Nel 2010 ha pubblicato Sopra le nuvole non piove mai (Edizioni Marcelli, Ancona); nel 2012 Appunti di una vita disordinata (Italic Pequod).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il poeta delle porte sfondate”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *