Le Doggies

 15,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

Come nella migliore tradizione delle fiabe, Paolo Pitturi, con questo suo libro d’esordio, ci propone un tema antico in un modo del tutto originale: l’eterna lotta tra il Bene e il Male vissuta da personaggi simbolici con l’aspetto esteriore dell’animale da sempre considerato il migliore amico dell’uomo, il cane. Le Doggies, angeli alati dalle sembianze di comunissimi cani, altro non sono che messaggeri celesti con il compito di cercare un “animo puro” che possa salvare la società dall’autodistruzione. Riuscirà il piccolo Paul, con la forza innocente della sua infanzia, nel difficilissimo compito di aiutare l’umanità a scegliere la Vita? Una favola per tutti, un sasso gettato nello stagno della nostra esistenza troppo prigioniera del benessere materiale.

Paolo Pitturi è nato nel 1956 ad Ancona, dove ha vissuto l’infanzia con i suoi genitori, i nonni e la sorella. Un’infanzia mozzafiato con il nonno, tra barche, reti, scogliere, trabucchi e silenzio. È sposato, ha due figli e molti cani. Le Doggies è il suo primo libro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le Doggies”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *