Paesaggi creativi. Paesaggi, economia, cultura e società: le Marche future

 15,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

Esistono persone che sanno vedere oltre i nostri paesaggi, sanno vedere quello che io ho definito, più volte, il potenziale dei nostri paesaggi culturali. Quello che tanti tecnici, imprenditori, amministratori e politici non riescono a vedere. Perché manca intuizione, ma soprattutto passione, conoscenza, ascolto e visione. Questi progetti – reali, concreti, pertinenti – sono frutto di quelle menti che amano i paesaggi italiani, li conoscono e riescono a coglierne le concrete e coerenti e – perché no – anche creative possibilità di sviluppo, cosa che tanti altri non riescono a fare. Coloro che quindi dovrebbero magari fare altro, perché rischiano di combinare guai. E di guai grossi, in questo Paese, ne abbiamo visti combinare tanti.

Monica Bocci, urbanista, PhD in gestione e valorizzazione dei territori collinari e montani, si occupa di pianificazione urbanistica, territoriale e ambientale e progettazione europea.
Ha pubblicato articoli tecnico-scientifici su riviste specializzate. Questo è il suo primo saggio.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paesaggi creativi. Paesaggi, economia, cultura e società: le Marche future”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *