Attacco ai poteri criminali dello Stato. Costituzione rivoluzionaria della Repubblica Italiana

 15,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

«I libri si raggruppano in alcune macro categorie: quelli che, nel leggerli, donano piacere letterario, quelli che intrattengono, quelli che danno informazioni accrescendo cultura e conoscenza, quelli che provocano indignazione e quelli che denunciano fatti e situazioni. Esistono poi i libri incomparabili, gli indispensabili, quei libri che spingono il Popolo a irrompere in azioni concrete e massicce verso o contro la società, verso o contro i governi. Attacco ai Poteri Criminali dello Stato – Costituzione Rivoluzionaria della Repubblica Italiana appartiene a quest’ultima rara quanto speciale categoria di libri; libri molto difficili e complessi da scrivere, ma facili da comprendere, il cui contenuto infiammante potrebbe indurre e condurre verso cambiamenti storici ed epocali imprevedibili e inimmaginabili. È per via di questi incontrollabili, inquieti e tempestosi fattori che simili libri sono ritenuti, da qualche anacronistico conservatore, temibili e molto pericolosi.» (Ennio Montesi)

Ennio Montesi è nato a Jesi (Ancona) nel 1956. Precedenti pubblicazioni: L’uomo che uccise Dio – Il romanzo della realtà e dell’utopia (Fermento Editore); Il Vaticano ha invaso l’Italia – Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano (Termidoro Edizioni); Racconti per non impazzire (Mursia Editore), scritto su richiesta di Federico Fellini.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Attacco ai poteri criminali dello Stato. Costituzione rivoluzionaria della Repubblica Italiana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *