Convergenze parallele

 16,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

Roma, durante gli anni di piombo. Edoardo e Andrea abitano nel quartiere Parioli, sono impegnati politicamente a sinistra e vivono in maniera molto diversa questo impegno. Appartengono infatti a un diverso ambiente sociale: il primo è figlio di un ricco avvocato, il secondo di un professore di liceo. A unirli, oltre alla politica, è il sentimento per Patrizia, una ragazza inquieta che sarà spinta dalla consapevolezza della propria emarginazione sociale e dal clima infuocato della scuola di allora a scelte sempre più radicali. È lei il vero motore della storia, che attraverso “convergenze parallele” chiuderà il cerchio di una vicenda alla quale finirà per intrecciarsi anche il tragico destino della famiglia Moro.

Andrea Edoardo Visone è nato e vive a Roma. Dirigente statale, si occupa da molti anni della gestione del patrimonio bibliografico e documentario del Ministero degli Affari Esteri. Autore di articoli e saggi di carattere storico è membro della Chiesa Valdese. Nel 2011 ha pubblicato il suo primo romanzo, dal titolo Si era fatta sera.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Convergenze parallele”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *