Amoroso blu

 15,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

Piccolo taglio

Batticuore
che muta in mal di cuore
E poi l’incanto spezzato
che d’un tratto riparte

Capolavoro
di geniale rottura
è la vita quando all’arte
di netto si apre

Cristiana Vai è nata a Torino il 12 aprile 1970. Vive e lavora a Milano. Gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza, trascorsi sulle colline piemontesi, sono stati decisivi nella formazione del suo carattere. È qui che ha sviluppato la passione per la filosofia e la letteratura, l’attitudine alla solitudine e al viaggio mentale per il tramite della natura, che si ritrova nelle sue poesie. Laureatasi in Economia nel 1994, dal 2013 studia Filosofia all’Università Statale di Milano. Nel 2015 è uscita la sua prima raccolta, Meccaniche celesti (Italic). Lo stesso anno ha partecipato al Premio Aurelia Josz con la poesia Se morissi. Di recente ha visto la luce, nelle edizioni Pulcino-Elefante, il suo ‘pulcino’: Epitaffio.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Amoroso blu”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *