Undici decimi

 15,00

This field can't be Empty
This field can't be Empty
Categoria:

“Una singolare geologia dell’anima… Le vene delle antiche rocce – studiate, cercate, amate e spezzate a colpi di martello dal protagonista di questo romanzo, in un impulso di conoscenza che è anche involontaria distruzione di ciò che si analizza – diventano le vene in cui pulsano i desideri e le emozioni del cuore, i graffiti e le cicatrici incise nel profondo dalla crudeltà della vita, i minacciosi strati della terra pronti a franare in sismi devastanti…” (Claudio Magris)

Alessio Torino, urbinate, è nato nel 1975. Questo è il suo primo romanzo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Undici decimi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *