Una voce, una parola ancora


Rive #153
Pagine: 92
ISBN: 9788869742118
Pubblicazione: 13 febbraio 2020
€ 12,00

 

Altro è la passione
coincidenza che accade
sparute oasi nel dolore
non certo violenza, ma calore.

I morti, si sa, non scrivono. Le morte, a cui si dà voce nelle pagine che seguono, nemmeno: chiedono semmai spiegazioni, dispensano ammonimenti, invitano a una riflessione, offrono esemplarità loro malgrado. Altre, invece, testimoniano solo una solitudine che travalica ogni genere. Insomma, lottano anche dall'aldilà con l'unico mezzo che la loro condizione di assenti consente: il grido sommesso di un epitaffio - del tutto eccezionale - scritto ex post, che ha tutta la forza di un atto di ribellione e di solidarietà allo stesso tempo.

Acquistalo su: Ibs | Amazon

Nella collana anche: