La giusta scelta



Pagine: 304
ISBN: 9788896506981
Pubblicazione: 8 maggio 2013
€ 18,00

 

Un onesto bancario, ingegnere informatico, tartassato dalla malasorte, penalizzato nella sua carriera dalla mancanza delle giuste conoscenze; uno straordinario talento da hacker che non è mai riuscito ad esprimere. Sauro Rocchi, due divorzi alle spalle, un figlio che lo considera un fallito, si trova improvvisamente innanzi ad una scelta esistenziale: continuare ad attendere ancora (a 45 anni) giustizia, amore vero rapporti umani autentici, o fare il grande salto ordendo una clamorosa truffa informatica ai danni del suo istituto e fuggire poi in qualche paradiso fiscale chiudendo con il passato? Ma la vita da ricco è poi davvero così facile come sembra? Basterà, soprattutto, come dice la sua bella psicologa, ad aiutarlo a trovare la parte autentica e positiva di se stesso? Da una parte le Cayman, la ricchezza, il lusso, le belle ragazze attratte non da lui ma da quello che possiede, dall'altra la lotta quotidiana per conquistare il rispetto, per affermare il merito, e ritrovare l'amore di un figlio e di una donna. Una scelta difficile e complessa che la vita propone a Sauro, probabilmente senza appello.

Acquistalo su: Ibs | Amazon